Il viaggio dell’anima

Chi visita le “Catacombe” di Palermo, con le migliaia di mummie che ne popolano i corridoi e le pareti, non le dimentica più.
Ma quelle ospitate nel famoso cimitero dei Cappuccini non sono certo le uniche mummie siciliane: se ne ritrovano in numerose altre cripte, soprattutto nell’area del messinese ma non solo, a testimonianza di un’usanza radicata e diffusa.
Come e perché si è sviluppata questa tradizione? Che relazione aveva con l’elaborazione del lutto? Quali tecniche erano impiegate per mummificare i corpi? Quale il rapporto tra la preservazione del cadavere e il viaggio che l’anima doveva intraprendere nell’aldilà?

L’antropologo e paleopatologo Dario Piombino-Mascali, fra i maggiori esperti italiani di mummie, ci parlerà della valenza sacra delle pratiche di mummificazione nella Sicilia di epoca moderna.

La quota di partecipazione di 10€ a persona comprende i cocktail a tema preparati da Hendrick’s Gin.

Dalle ore 9 di domani potete prenotarvi gratuitamente alla PAGINA DELL’EVENTO. Vi aspettiamo!

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *